Vino Cotto Occhio di Gallo

Acquista il Vino Cotto Occhio di Gallo


Il Vino Cotto "Occhio di Gallo" è prodotto dall’Azienda Agricola TIBERI DAVID, che si trova sulle colline marchigiane, a Loro Piceno, tra le provincie di Macerata e Ascoli Piceno, a un'altitudine di 400 metri slm.

La bollitura del mosto
La fase della bollitura del mosto

Il cuore dell’azienda è il vigneto di circa un ettaro, con vitigni di Verdicchio, Malvasia, Montepulciano, Trebbiano e Sangiovese. La maturazione e la raccolta dei grappoli segnano la fine delle fatiche nei campi e l’inizio del lavoro in cantina. La produzione del Vino Cotto impegna tutta la famiglia per diversi giorni. Si inizia di buon mattino a vendemmiare a mano. I grappoli migliori sono raccolti in cassette, subito portati in cantina, pigiati e poi torchiati a forza di braccia.

Il mosto così prodotto viene fatto bollire e, entro mezzanotte, il ciclo è terminato.

Fase assolutamente importante nella produzione del Vino Cotto, è l’invecchiamento in botte. E qui va ricordato che l’azienda Tiberi vanta botti di Vino Cotto con più di 40 anni di invecchiamento. Stiamo parlando dell'eccellenza assoluta.

L'etichetta del Vino Cotto

L’etichetta utilizzata sulle bottiglie di Vino Cotto di Tiberi ha più di 100 anni, a testimonianza di una tradizione familiare secolare. Vi si legge: “Vino Cotto Stravecchio Marca OCCHIO DI GALLO”.

Il nome deriva dal fatto che i capostipiti della famiglia erano soliti dire che il Vino Cotto, per essere buono, deve avere un colore uguale a quello dell’occhio del gallo.

Utilizzato per accompagnare tutte le tipologie di dolci, come i ciambelloni e le torte di noci e uvetta marchigiani, o il "Frustingo", o la cioccolata (con esiti sbalorditivi), il Vino Cotto è anche usato per insaporire le carni o preparare il sugo dei “vincisgrassi”.

Tiberi ne consiglia l'uso anche nella preparazione dei dolci al cucchiaio (creme ed altro), cui conferisce un gusto inimitabile. In abbinamento ai formaggi, "Occhio di Gallo" è superbo, soprattutto se molto saporosi, vista l'intensità e la forza organolettica del Vino Cotto: un pecorino ben stagionato dei Sibillini - i monti che sovrastano il territorio dell'azienda Tiberi - è perfetto! (Ma non se ne disdegna anche l'abbinamento con i formaggi erborinati extra-regionali. Provare per credere!)


Acquista il Vino Cotto Occhio di Gallo